Coronavirus Campania. Vincenzo De Luca fa breccia nel cuore di Naomi Campbell

Ausiliatrice Cristiano
Marzo 26, 2020

E' per questo che diversi influencer, sensibili alla causa, stanno provando a informare i propri connazionali su quelli che sono i rischi e le precauzioni che il mondo è chiamato a seguire.

Con i suoi 8,7 milioni di follower e la forza della popolarità, anche Naomi Campbell è scesa in campo contro il contagio da coronavirus. La top model ha postato su Instagram il video, ormai virale, che raccoglie le 'performance' di alcuni amministratori locali italiani, impegnati a far rispettare le norme nell'emergenza coronavirus.

Nel montaggio, infatti, a farla da padrone sono le vere e proprie sfuriate di sindaci e governatori, dall'ormai quasi proverbiale "lanciafiamme" di De Luca allo sfogo più che colorito del primo cittadino di Gualdo Tadino sui "cani con la prostata", fino alle "ronde" del sindaco di Bari per rimandare personalmente a casa i cittadini trovati per strada. Tutto rigorosamente sottotitolato alla lettera, parolacce comprese. Chissà che gli americani non diano almeno retta al governatore della Campania. This is the updated compilation of Italian Mayors losing it at people violating #Covid19 quarantine: I stopped him and said, 'Look, this isn't a movie. You are not Will Smith in I Am Legend. "Go home.' And, Yes, subtitles are accurate".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE