Secondo Lotito, il coronavirus "se sta a ritira"

Rufina Vignone
Marzo 25, 2020

Il quotidiano torinese riporta un botta e risposta con toni da commedia andato in scena tra Claudio Lotito, presidente della Lazio, e Andrea Agnelli, suo omologo alla Juventus. All'ordine del giorno tanti temi scottanti, dal tentativo di portare a termine i campionati alla questione stipendi dei calciatori. Tra le società di Serie A si registra una spaccatura: una parte spinge per chiudere anzitempo la stagione e pensare direttamente alla prossima, mentre un'altra vuole tornare a giocare a tutti i costi, anche aspettando il mese di giugno per tornare a giocare.

Oh, se sta a ritirà! "Io parlo coi medici luminari, quelli che stanno in prima linea, non con quelli delle squadre", ha aggiunto il presidente biancoceleste distendendo il clima dell'assemblea tra risate e battute. Il fatto stesso che dopo due giorni di calo, i decessi ieri siano tornati a salire, lascia intendere che l'emergenza non è affatto vicina alla conclusione. La replica scherzosa di Agnelli non si sarebbe fatta attendere: "Eh, certo: ora sei diventato anche un esperto virologo".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE