Coronavirus, salgono contagi in Spagna, Francia e Regno Unito

Bruno Cirelli
Marzo 23, 2020

Nel paese iberico infatti crescono a ritmo sostenuto i contagi e le vittime: i malati sono almeno 33.089, dei quali 2.355 sono ricoverati in terapia intensiva. In tutto in Spagna si registrano 2.182 morti per COVID-19 (462 in più rispetto a 24 ore fa). L'unico aspetto positivo sembra essere il calo dei pazienti ricoverati in terapia intensiva negli ospedali. "Il picco dovrebbe esserci questa settimana", ha detto il direttore del Centro di coordinamento per le emergenze sanitarie, Fernando Simon. "Ma c'è un altro dato che non ci piace: sono i 3.310 operatori sanitari contagiati ".

Intanto c'è apprensione per la vice premier spagnola Carmen Calvo è stata ricoverata per una infezione respiratoria nella Clinica Ruber a Madrid, ha reso noto l'esecutivo in una nota. Già superata quota 50mila casi totali, con i decessi che hanno sfondato quota 5mila. All'Unione europea Sanchez ha chiesto la creazione di un fondo per la disoccupazione che sia "una prestazione complementare agli aiuti nazionali", un grande Piano Marshall europeo per fronteggiare l'epidemia e la convocazione di una riunione del G20 "per elaborare una risposta globale".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE