Coronavirus: il picco di contagi? Dipende sopratutto da noi

Barsaba Taglieri
Marzo 20, 2020

Anche l'Istituto federale tedesco per la valutazione dei rischi (BfR) fa riferimento a questo lavoro. Il BfR continua: "In generale, i virus del Covid 19 non sono particolarmente stabili su superfici asciutte. L'inattivazione allo stato secco di solito avviene entro poche ore o qualche giorno".

Sono profondamente orgoglioso - ha detto - dei lombardi che ancora una volta hanno dimostrando il loro "grand coeur", donando ognuno ciò che può, dai 5 euro ai 10 milioni (Silvio Berlusconi).

Anche in questa emergenza ci sono delle priorità.

Tutti gli altri modelli non proteggono dal virus, ma sono essenziali per limitare la diffusione del Covid-19 in quanto fermano le goccioline che trasportano il virus stesso evitando che arrivino alle altre persone. Abad, sottolinea che è altamente improbabile contrarre il virus quando prendiamo un pacchetto di cibo al supermercato.

Si attende, non senza preoccupazione, al momento del "picco" dei contagi. "Alla fine è sempre bene lavarsi le mani", conclude Abad.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE