Coronavirus, chiusa l'Agenzia delle Entrate e della Riscossione

Paterniano Del Favero
Marzo 18, 2020

Considerata la particolare situazione di emergenza, in linea con le misure del decreto in vigore, l'accesso allo sportello è consentito esclusivamente su appuntamento che può essere richiesto utilizzando il servizio online "Prenota ticket", disponibile nell'area pubblica del sito internet di Agenzia delle entrate-Riscossione e dall'App Equiclick, senza necessità di pin e password.

L'Agenzia delle Entrate ha comunicato anche il blocco delle notifiche relative alle cartelle esattoriali "nuove" e di tutti gli atti di riscossione.

I servizi on line saranno disponibili h24 sul portale www.agenziaentrateeiscossione.gov.it e sull'App Equiclick.

Ma questo non copre soltanto i nuovi adempimenti, cioè quelli che avrebbero dovuti essere realizzati durante l'attuale periodo di sospensione e sono slittati di qualche mese, ma anche tutti quelli pregressi e non ancora decaduti; questo rende possibili al Fisco per altri due anni i controlli a ritroso, ad esempio sull'intera annualità d'imposta 2015 o addirittura al 2014 nel caso di omesse dichiarazioni.

Il decreto dispone anche il differimento al 31 maggio 2020 della rata del 28 febbraio relativa alla cosiddetta rottamazione ter e della rata in scadenza il 31 marzo del cosiddetto saldo e stralcio. I contribuenti dovranno versare i pagamenti in "break" entro il mese successivo riferito all'interruzione di pagamento, ossia entro il 30 giugno 2020. Per sopperire alla chiusura degli sportelli, l'ente ha inoltre potenziato i servizi tramite mail. "L'Agenzia delle entrate-Riscossione comunica che il decreto legge approvato dal Consiglio dei Ministri nella giornata di ieri, 16 marzo 2020, ha disposto la sospensione dei termini di versamento di tutte le entrate tributarie e non tributarie derivanti da cartelle di pagamento, avvisi di accertamento e di addebito, in scadenza nel periodo compreso tra l'8 marzo e il 31 maggio 2020".

Per informazioni e assistenza rimane attivo, con operatore 24 ore su 24, il contact center dell'Agenzia delle Entrate-Riscossione, dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle 18.00, al numero unico 06 01 01, sia da telefono fisso che da cellulare (secondo piano tariffario).

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE