Multa record ad Apple da 1,1 miliardi in Francia - Economia

Paterniano Del Favero
Marzo 16, 2020

Duro colpo per Apple, condannata a pagare una multa di ben 1,1 miliardi di euro alle autorità francesi per aver effettuato delle pratiche anti concorrenziali. La prima è stata multata per 76,1 milioni di euro, la seconda per 62,9 milioni di euro. Si tratta peraltro di un record anche per l'autorità francese, che non aveva mai raggiunto una multa del genere in precedenza.

Secondo l'accusa, Apple si sarebbe accordata con altri rivenditori sui prezzi dei propri prodotti, creando di fatto una sorta di cartello nella distribuzione e vendita di dispositivi.

"I cosiddetti distributori Premium non potevano realizzare promozioni o prezzi più bassi, il che ha portato a un allineamento dei prezzi al dettaglio tra i distributori integrati Apple e i distributori Premium indipendenti".

Un portavoce di Apple lo ha detto alla CNBC: "La decisione dell'Autorità della Concorrenza francese è scoraggiante. Siamo in forte disaccordo con loro e intendiamo ricorrere in appello".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE