Salone dell'Auto annullato per il coronavirus

Rufina Vignone
Febbraio 28, 2020

Per questo motivo il Salone dell'auto di Ginevra è stato cancellato. Noi siamo, però, convinti, che tutte le persone coinvolte avranno comprensione per questa decisione. Solo due giorni fa arrivava la conferma che il salone si sarebbe regolarmente svolto nelle date previste, ovvero dal 5 al 15 marzo, con le giornate del 3 e del 4 dedicate alla stampa. Lo ha comunicato ufficialmente l'organizzazione dell'evento.

Vedremo. Di certo gli allestitori avevano quasi finito il loro lavoro e tutte le novità erano già - quasi tutte - sugli stand. In Svizzera finora sono stati registrati nove casi positivi. Si tratta di un caso di forza maggiore. "Ringraziamo tutti coloro che si sono adoperati per la realizzazione di questa edizione", ha dichiarato Maurice Turrettini, presidente del Consiglio della Fondazione. "Il GIMS 2020 avrebbe potuto essere una manifestazione grandiosa". I biglietti dingresso già venduti verranno rimborsati, ma ci saranno conseguenze più pesanti per gli espositori e a livello di indotto per l'area di Ginevra.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE