Usa, morto ‘Mad’ Mike Hughes: voleva dimostrare che la terra è piatta

Bruno Cirelli
Febbraio 23, 2020

E' quanto accaduto al 64enne "Mad" Mike Hughes, che ieri si è schiantato nel deserto californiano, dopo essersi lanciato vicino alla località di Barstow - negli Stati Uniti - con un razzo che si era costruito da solo, riferisce la Bbc. L'uomo voleva voltare fino a 1500 metri di altezza per dimostrare attraverso alcune fotografie la sua teoria.

Su Twitter circola un video in cui si vede il razzo che decolla e il paracadute che si stacca subito dopo facendo precipitare al suolo Hughes e il suo piccolo vettore. L'impresa del terrapiattista e stuntman Mike Hughes si è pero conclusa nel peggiore dei modi. Nel marzo del 2018 aveva già realizzato un volo con un razzo costruito in casa. Le immagini sarebbero dovute andare in onda nella trasmissione "Homemade Astronauts" in onda su Science Channel, che ha confermato il decesso.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE