Terremoto a Correggio, trema la terra in Emilia Romagna

Bruno Cirelli
Febbraio 23, 2020

Una scossa di terremoto, di lieve entità, è stata registrata ieri mattina giovedì 20 febbraio - ore 11,28 e 59 secondi - dall'Osservatorio Nazionale Terremoti Monitoraggio e sorveglianza sismica in Italia. Secondo la stima dell'Ingv la magnitudo è stata di 3.4 con epicentro a Correggio, in provincia di Reggio Emilia, a una profondità di 6 chilometri. Non si sono verificati, al momento, danni a cose e a persone, tanto che i Vigili del fuoco, avvertiti da qualche chiamata di cittadini allarmati, non sono nemmeno dovuti intervenire.

La biblioteca comunale di Carpi e lo storico palazzo Pio in piazza Martiri resteranno chiusi oggi a scopo precauzionale dopo la scossa di terremoto. Il sisma si è verificato alle 14.31. Tantissimi sono i commenti sui social, in particolare su Twitter, di chi ha spiegato di aver sentito perfettamente la scossa odierna. "Stiamo già mettendo in atto in questi minuti tutte le verifiche opportune su edifici pubblici e in particolare sulle scuole". Ci siamo immediatamente attivati precauzionalmente coi nostri tecnici e la protezione civile.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE