Champions League, Atalanta-Valencia: le formazioni, Gasperini: "Gara equilibrata"

Rufina Vignone
Febbraio 21, 2020

Il giorno dopo la sbornia per il poker rifilato al Valencia in Champions League, Bergamo si è svegliata (con calma perché un terzo della città era a San Siro a spingere i ragazzi di Gasp) con la consapevolezza che l'Atalanta oggi è l'orgoglio del calcio italiano, il lato più bello del nostro pallone.

Atalanta - Valencia è valevole per gli ottavi di finale di Champions League 2019/2020.

Arbitro di Atalanta - Valencia sarà l'inglese Michael Oliver, lo stesso che arbitrà Real Madrid-Juve dell'aprile 2018 facendo infuriare Gigi Buffon a fine partita per il rigore concesso e poi trasformato da Ronaldo alla squadra spagnola a fine partita, coadiuvato dagli assistenti Stuart Burt e Simon Bennett (il quarto uomo sarà Martin Atkinson). Tutti disponibili per mister Gasperini: Castagne e Gosens dovrebbero giocare sulle fasce, con De Roon e Freuler a centrocampo. In attacco, tridente composto da Ilicic a destra, Papu Gomez a sinistra e Duvan Zapata.

VALENCIA (4-4-2): Doménech, Wass, Diakhaby, Mangala, Gayà; Ferran, Parejo, Kondogbia, Soler; Maxi Gomez e Guedes. A destra nel centrocampo a quattro spazio a Castagne, a sinistra Gosens e in mezzo De Roon e Pasalic.

Atalanta - Valencia si può seguire live qui su Virgilio Sport a partire dalle 21:00 (mezz'ora prima) del 19 febbraio.

A dare l'idea dell'attesa c'è anche questo e non è un caso che tra i protagonisti dell'attesa ci sia un papà che ha giustificato l'assenza del figlio a causa del match di Champions League tra Atalanta e Valencia.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE