Liberato ritorna, pubblicato il nuovo videoclip

Ausiliatrice Cristiano
Febbraio 17, 2020

È uscito "We Come From Napoli", il nuovo singolo di Liberato realizzato insieme a Robert Del Naja dei Massive Attack e il rapper Gaika. Si tratta di film che sarà presente nelle sale cinematografiche dal 9 all'11 marzo 2020. L'artista dall'identità segreta ha infatti pubblicato anche un nuovo brano e in collaborazione con un grande artista del trip hop internazionale: stiamo parlando di We Come from Napoli con 3D dei Massive Attack.

Come già annunciato alcuni mesi fa, Liberato è pronto a conquistare anche Milano. Come per tutti i precedenti lavori, anche in questo caso la regia è di Lettieri che realizza un videoclip in cui il mondo di LIBERATO si fonde perfettamente con quello di "Ultras". Nel cast di Ultras ci saranno Aniello Arena, Ciro Nacca, Simone Borrelli, Salvatore Pelliccia, Daniele Vigorito e Antonia Truppo.

Prodotto da Indigo Film, è un film originale Netflix in associazione con Mediaset.

Francesco Lettieri lo conosciamo bene per le sue collaborazioni di successo come regista di alcuni videoclip (oltre 60) di Calcutta, Emis Killa, Thegiornalisti e Motta.

Qualcuno mi ha mandato link dei video di Liberato chiedendomi se volessi lavorare con lui. Il Film è arrivato, e faremo presto a sapere se ha tradito o meno le aspettative riposte.

La pellicola, come anticipato, sarà al cinema nei giorni 9, 10 ed 11 Marzo. All'indirizzo www.ultrasilfilm.com è possibile conoscere l'elenco delle sale dove verrà proiettato. Sandro, alle soglie dei suoi cinquant'anni, è ancora il capo degli Apache, il gruppo di ultras con cui ha passato tutta la vita allo stadio. Ma ora che un Daspo gli impedisce di avvicinarsi alla curva, quei valori iniziano a vacillare. Quando sono venuto la prima volta a trovare i miei parenti, ho visto la partita di calcio. E ha incontrato Terry che è bellissima e non ha paura di niente. E dell'inevitabile incontro di entrambi con il proprio destino.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE