Virologa di fama mondiale: "Coronavirus arriverà in Italia"

Barsaba Taglieri
Febbraio 16, 2020

Negli ultimi giorni, infatti, si è spesso affermato che il Covid-19, questo il nome ufficiale dato al virus, viene trasmesso solamente da persone che mostrano i sintomi del nuovo Coronavirus, diffusosi in Cina agli inizi di dicembre.

Capua, il cui allarme è stato rilanciato da diversi media nazionali, ha poi osservato che "ogni malattia infettiva ha un periodo di incubazione, durante il quale il soggetto infetto non mostra sintomi" ma ha confermato che "ci si può contagiare anche da un soggetto che non mostra sintomi".

Continua a far parlare di sé il coronavirus, che ha causato più di mille morti e più di 40 mila contagi. L'esperta, che attualmente insegna e fa ricerca presso il One Health Center of Excellence in California, ha fatto per questo un appello direttamente al mondo imprenditoriale. Se la mamma è intelligente lo tiene a casa, se è intelligente lo manda a scuola. "Tutte le malattie si manifestano in fase pre-sintomatica". Qualora ci dovesse essere un contagio importante bisognerà lasciare le persone a casa, quindi per piacere cominciate a pensarci, sopratutto perché significherà aiutare il Paese a rispondere all'epidemia. "Questa infezione non andrà via tra una settimana. E probabilmente le eccezionali misure di contenimento dell'infezione in Cina non impediranno al virus di uscire, volta per volta, e di fare il giro del mondo", sottolinea Ilaria Capua. "Bisogna organizzarsi. Organizziamoci con gli strumenti che abbiamo".

Nel corso della trasmissione, tuttavia, la virologa ha avuto modo di sottolineare come si sia lontani dall'avere a che fare apocalittico o potenzialmente tale.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE