Sabatini: "Ibanez è un desaparecido, a Roma non sanno nemmeno dove sia"

Rufina Vignone
Febbraio 11, 2020

Vola il Bologna, che adesso sogna l'Europa.

Ha giocato tutte le 23 partite di campionato il numero 7 del Bologna che ha dei numeri eccelsi: 7 gol e 4 assist in questa stagione.

Riccardo Orsolini sta trascinando il Bologna, di domenica in domenica, verso traguardi europei impensabili. L'esterno offensivo classe 1997, arrivato nell'estate del 2018 dalla Juventus con la formula del prestito per 18 mesi, è stato riscattato lo scorso giugno per 15 milioni di euro. Al momento del riscatto da parte del Bologna, si è scritto che la Juventus avrebbe mantenuto un diritto di riacquisto a 26 milioni, messo per i iscritto o solo sulla parola, che ora il club di Andrea Agnelli vorrebbe far valere. I tifosi non devono preoccuparsi di un possibile addio. In fase di trattativa si è parlato di un eventuale loro riacquisto, ma nulla è stato messo nero su bianco ed è rimasto verbale. L'attaccante classe 1998, che aveva trovato poco spazio all'Atalanta, si è ambientato in modo perfetto come dimostrano i tre gol messi a segno in altrettante gare giocate, compresa la doppietta di Roma: "Me lo propose Bigon - ricorda Sabatini - ammetto che io tentennai ma poi me lo chiese anche Mihajlovic dopo che giocò contro di noi". Lui quando entra negli spogliatoi porta con sé la sua voglia di esserci e la squadra lo percepisce.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE