Riki, insulti omofobi a Davide Misiano: "Sei una ch*cca frustrata"

Ausiliatrice Cristiano
Febbraio 11, 2020

Misiano infatti ha recensito le canzoni del Festival di Sanremo per il sito All Music Italia, non risparmiando di certo il brano del cantante Riki, arrivato ultimo in classifica.

Quindi tracciamo tutto con penna rossa, suggerendo: "'Trova pace, con la sintassi e con la vita'".

Questo commento irriverente dell'ex prof di All Together Now non è stato affatto apprezzato da Riki che, al contrario, ha deciso di rispondergli.

La reazione di Riki - ultimo in classifica al festival - è stata immediata e pesante: "Hai preso una frase meravigliosa che se fosse stata scritta da un personaggio più brutto e quotato dalla stampa sarebbe considerato un poeta". Il soggetto c'è, la sintassi è giusta. L'ex allievo di Amici ha deciso di sfogarsi, lanciandosi contro la Giuria Demoscopica del Festival, che secondo lui non ha le competenze per giudicare i cantanti in gara: "Chi c***o sono questi della Demoscopica?"

Su Instagram gli ha scritto: "Sai cosa?" Andate in crisi voi brutti e 'intellettuali'.Tu sei pure chec*a e le chec*he per definizione sono frustrati. Ciononostante, Misiano ha semplicemente risposto: Io non commenterei la tua risposta, anche perché mi intristisce tanto che un artista, di successo come te, abbia bisogno di ricorrere a certi argomenti o si possa sentire offeso per una valutazione. Fai questo lavoro, ti esponi e guadagni anche per questo. Si sa, il Festival di Sanremo è sempre pieno di polemiche e spesse volte i gusti del pubblico a casa non sembra in nessun modo coincidere con quella della giuria. Quanto a grammatica, se usi questo linguaggio, probabilmente non conosci quella del pensiero.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE