Morgan e Bugo, il video della lite dietro le quinte di Sanremo

Ausiliatrice Cristiano
Febbraio 11, 2020

Bugo è ora apparso più tranquillo, anche se rivedere la clip del momento dell'insulto da parte di Morgan lo ha nuovmente rabbuiato.

La lite tra i due si è sviluppata prima della loro esibizione di venerdì 7 febbraio.

"La realtà è che Morgan si presenta con partiture pressoché identiche a quelle contestate se non per pochi dettagli non sostanziali". Ora a prendere la parola è Simone Bertolotti, maestro d'orchestra e autore del brano Sinceroinsieme a Bugo.

Quando la Balivo fa notare al maestro che Sincero è una delle canzoni più suonate alla radio, Bertolotti non può che esserne felice, ovviamente. Non ha avuto l'umiltà di dichiarare che non era capace di scrivere per orchestra.

Chi ha ragione fra Morgan e Bugo?

Ho troppo amore per la musica.

"Ogni volta che vedo queste immagini, è un colpo al cuore".

Il musicista si schiera senza dubbi dalla parte di Bugatti. "Dietro queste performance c'è un lavoro di mesi, Bugo non si meritava tutto questo". Ho capito fin dall'annuncio della Clerici che qualcosa non andava. Ero circondato: loro erano in diciassette, io avevo uno staff di tre persone. Il manager di Bugo ha tentato di picchiarmi dopo una riunione, sono andato con Bugo per fare esistere lui e la kermesse, che ha fatto un sacco di ascolti.

Ma le sorprese nel salotto della Balivo non sono finite.

"Sei stato bravissimo l'altra sera, hai cantato da dio, tutti lo hanno detto", così Morgan ha utilizzato la cover di Sergio Endrigo per sfottere Bugo. "E' sempre stato un po' birichino, diciamo così", ha detto la donna. "Lui ha deturpato la canzone di un santo, di un'icona della musica italiana e io gli ho rovinato la festa visto che questa era la sua ultima occasione per rilanciarsi". Occuparsi dell'arrangiamento implica anche il coinvolgimento di qualche addetto ai lavori, qualche direttore di orchestra. Ad occuparsene sono stati in primis Barbara d'Urso che lo ha intervistato a Live Non è la d'Urso, insieme a Red Ronnie che ha avuto uno scambio di messaggi e telefonate con l'artista proprio durante Sanremo. Frasi pesantissime quelle del leader dei Bluvertigo nei confronti di Bugo e del suo management: "Sono stato sfruttato in modo vergognoso da persone senza scrupoli che hanno usato Bugo come una marionetta, caricandolo a molla contro di me". Lui ha dedicato la vita alla musica. Quindi ho voluto replicare nella stessa maniera, rivedendo il testo della canzone e togliendo la scena a Bugo come lui l'aveva tolta a me.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE