La moglie del chitarrista di Achille Lauro difende il marito

Ausiliatrice Cristiano
Febbraio 11, 2020

Pochi minuti fa Achille Lauro ha di nuovo sorpreso i suoi fans su Twitter, dove ha pubblicato: "Questa notte morirò per il mio popolo in nome della libertà per tutti", accompagnando dagli hashtag #Sanremo2020 e #menefrego.

Senza ombra di dubbio uno dei protagonisti della 70esima edizione del Festival di Sanremo è Achille Lauro. Achille Lauro toglie il sottogonna e si prende la scena. Lo aveva già anticipato su Instagram nel pomeriggio mostrando la foto di una corona, poi lo ha confermato durante l'esibizione, salutando con la mano a dita serrate, nel tipico omaggio dei reali d'Inghilterra. Una piece teatrale lunga 4 minuti - continua. Sanremo è il più grande palcoscenico per la canzone, ma nel mio modo di intendere è una grandissima occasione per portare delle performance complete. "Non pensi che la cosa più importante che un marito e padre possa fare sia dare amore e protezione alle proprie donne?". "Menefreghisti positivi, uomini e donne liberi da qualsiasi logica di potere".

Tutti accomunati da una consapevolezza: "La condizione essenziale per essere umani è essere liberi".

"Ho sempre contaminato un genere con l'altro, cercando di inventare musica non catalogabile ed impossibile da etichettare - dice Lauro". "Me ne frego" è un inno alla libertà sul palco piu istituzionale d'Italia. La mia speranza è che potesse scuotere gli animi degli insicuri e le certezze di chi é fermo sulle sue certezze, perchè è sempre fuori dalla "zona comfort" il posto in cui accadono i miracoli. "Non potresti che essere tu". Lauro con i suoi look combatte le distinzioni tra maschile e femminile, tra bianco e nero, tra luce e ombra, simboleggiando i mille volti di una persona libera, di una persona che se ne frega e proprio perché se ne frega è libera. Una giornalista, infatti, chiede ad Achille Lauro se ci fosse rimasto male per il fatto che la famiglia di Tenco, lo scorso anno, non voleva che il premio dedicato al cantautore genovese fosse attribuito a Lauro. Stasera ci ha regalato un'altra delle sue performance. Sei immenso" e ancora: "Semplicemente: "grazie di tutto!". La sua partecipazione, ma soprattutto il suo modo di presentarsi sul palco di Sanremo, sta facendo molto parlare.

Una visione della vita che tanti, purtroppo, non hanno colto, gridando alla semplice provocazione priva di contenuti, sbagliando.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE