Vasco: "Mi avevano offerto la direzione artistica di Sanremo"

Ausiliatrice Cristiano
Febbraio 5, 2020

Adesso però uno dei più famosi cantanti italiani ha rivelato che la Rai aveva chiesto a lui di essere il nuovo direttore artistico della kermesse canora. "Quest'anno mi avevano offerto la direzione artistica e per un attimo ho pensato di fare come Baglioni: accettare il festival di Sanremo per consacrare me stesso, e le mie canzoni". Farle cantare a tutti, i superospiti ma anche ai concorrenti", ha detto Vasco, per poi rincarare la dose: "Un duetto qua, un duetto la, sigla iniziale e finale sempre una mia canzone.

Un duetto qua, un duetto là. Irene Grandi è una delle muse preferite di Vasco Rossi che per lei ha scritto 'Finalmente io', il pezzo in gara a Sanremo con cui ha aperto la prima serata del Festival. "Però, un bel conflitto di interessi, non le pare?" Partecipò tra i Big nel 1982 con "Vado al massimo" e l'anno dopo con "Vita spericolata", classificatasi al penultimo posto. Oltre che per la stessa Grandi, Vasco ha scritto in passato anche per altre artiste come Patty Pravo, Noemi, Laura Pausini e, di recente, Emma.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE