Coronavirus, scoperta la cura per la malattia: cosa sta succedendo

Barsaba Taglieri
Febbraio 3, 2020

Mentre i morti e i contagi da Coronavirus continuano ad aumentare, la Thailandia ha fatto sapere che su una donna cinese infettata avrebbe avuto successo una cura. Il dottor Kriengsak Attipornwanich ha rivelato che una paziente cinese di 71 anni infetta dal virus, dopo aver ricevuto un trattamento a base di medicinali contro l'influenza ed altri adoperati per combattere l'HIV, è guarita dalla malattia in sole 48 ore. A renderlo noto il Ministero della Salute thailandese. Il suo miglioramento risultava comunque già evidente a distanza di 12 ore. I medici thailandesi, a quanto si apprende, hanno combinato il farmaco antinfluenzale oseltamivir con lopinavir e ritonavir, gli antivirali usati per curare l'Hiv.

Il ministero - ha aggiunto - è in attesa di risultati di ricerca per dimostrare gli esiti.

La cura, come anticipato, è stata trovata in Thailandia. Si tratterebbe del secondo numero più alto di casi al di fuori della Cina, con il Giappone che registra 20. A seguirli vi è la città stato di Singapore che, con 18 accertamenti, si trova al terzo posto.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE