Coronavirus, l'Oms: "È emergenza globale"

Barsaba Taglieri
Gennaio 30, 2020

L'Organizzazione mondiale della sanità ha decretato l'emergenza globale per il coronavirus che ha contagiato 8235 nel mondo, provocando 171 decessi. "La principale ragione non è quanto sta accadendo lì, ma quanto avviene in altri paesi", ha spiegato il capo dell'Oms, Tedros Adhanom Ghebreyesus, in una conferenza stampa a Ginevra.

Ma un'attenzione particolare a tutti i Paesi perchè applichino misure fondate come "appoggiare Stati con sanità debole, accelerare sui vaccini, contrastare la diffusione di voci infondate" (5 VERITÀ E BUFALE SUL VIRUS). Al momento, sono 18 i paesi esteri dove si sono registrati casi di contagio. I morti sono 170, tutti in Cina, dove 1.370 pazienti sono in gravi condizioni. "Dobbiamo agire ora per aiutare i Paesi a prepararsi a questa possibilità".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE