Inter, Conte: "Sembra che stiamo acquistando mezzo Real Madrid..."

Rufina Vignone
Gennaio 25, 2020

In attesa di Christian Eriksen, l'Inter pensa solo al Cagliari, a una partita da vincere a tutti i costi dopo ch è finita a 4 punti dalla Juve.

È giusto focalizzarsi bene, i messaggi che mandate non sono chiari. In mezzo al campo sembra che l'allenatore salentino voglia dare la chance di debutto ad Ashley Young come ala destra, mentre sulla sinistra sarà impiegato dall'inizio Biraghi con Barella, Borja Valero (se Brozovic non dovesse recuperare dalla noia muscolare) e Sensi al centro. Nel pacchetto arretrato De Vrij e Skriniar saranno affiancati da uno tra Godin e Bastoni, con l'italiano avanti nelle gerarchie. Stiamo cercando di rinforzarci con le idee e se arrivano dei soldi di fare degli investimenti. Il direttore è stato molto chiaro, a un'entrata corrisponde un'uscita.

VERSO L'INTER - Dopo aver recuperato Faragò e Mattiello, mister Maran attende Cacciatore: l'ex Chievo si è allenato anche oggi in parte col gruppo e spera di riuscire a rientrare in extremis per la sfida. Non mi sembra che in passato un pareggio fuori casa fosse considerato un passo falso. Bisogna rimanere coi piedi per terra e accettare le cose nella maniera giusta restando umili. Noi stiamo facendo un percorso e qualcuno continua a non volerlo capire.

Poi il tecnico nerazzurro ricorda che: "Sinora abbiamo perso solo una partita in campionato. Arrivano, comunque, calciatori che non giocano da un bel po'" ha commentato l'incontentabile Conte.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE