Meteo, torna il maltempo: weekend con piogge e neve

Bruno Cirelli
Gennaio 24, 2020

Lo affermano le previsioni del Centro Limet.

Sabato il cielo risulterà molto nuvoloso o coperto con precipitazioni più probabili e consistenti nella prima parte della giornata. Dal pomeriggio precipitazioni deboli o moderate in graduale estensione a tutta la regione. Quota neve inizialmente oltre i 1000/1200mt, in calo dalla serata fino a 500/600mt sui settori padani occidentali, sempre oltre i 1000/1200mt a levante.

Venti: al mattino fino a tesi da nord sul ponente, deboli da sud-est sul centro-levante.

Il team del sito www.iLMeteo.it avvisa che le temperature saranno destinate a salire nei valori notturni con cessazione delle gelate sulle pianure del Nord; di giorno non subiranno grossi variazioni attestandosi sopra la media del periodo e con valori massimi fino a 16/18°°C al Centro-Sud e fino a 12-14°C al Nord. Nello specifico sul litorale settentrionale cieli molto nuvolosi o coperti con ampi e rapidi rasserenamenti serali fino a cieli sereni o poco nuvolosi; sul litorale meridionale nubi sparse alternate a schiarite per l'intera giornata con tendenza ad ampi rasserenamenti in serata; sulle pianure settentrionalicieli molto nuvolosi o coperti con tendenza a schiarite dalla serata; su pianure meridionali e sull'Appennino giornata grigia con cieli in prevalenza molto nuvolosi o coperti, ma con assenza di fenomeni significativi; sul subappennino cieli molto nuvolosi o coperti con parziali aperture durante la seconda parte della giornata.

Venti: al mattino venti forti settentrionali sul settore centrale, poi deboli o moderati ovunque.

Una PERTURBAZIONE nord-atlantica si sta approssimando all'Italia e nel corso della giornata di venerdì comincerà a portare i primi disturbi ad iniziare dalle regioni occidentali.

Mari: localmentemolto mossi i bacini occidentali e meridionali. Cambieranno le temperature o si manterranno stabili?

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE