Gregoretti: scontro Conte-Salvini. Il premier: "Scelta fu sua". (Se c’ero dormivo…)

Bruno Cirelli
Gennaio 23, 2020

In merito alle ripercussioni delle elezioni regionali sul Governo, Zingaretti ha poi osservato che è un tema "usato solo dalle destre per distrarre dalla questione che è al centro di un voto per il Presidente". Così il premier Giuseppe Conte, a margine dell'inaugurazione dell'anno accademico dell'Università di Firenze, rispondendo alle domande dei giornalisti sul caso Gregoretti e sulla decisione della maggioranza di disertare la Giunta per le immunità al Senato.

Roma, 20 gen. (askanews) - Giuseppe Conte ha "già chiarito" il suo ruolo nella vicenda Gregoretti, il presidente del Consiglio lo ha detto durante la trasmissione 'Sono le venti' su Canale Nove.

"Mi è stato chiesto, col mio staff diplomatico l'ho fatto sempre, di lavorare per la redistribuzione - ha aggiunto -. Salvini ha rivendicato anche pubblicamente come una sua competenza specifica il se e quando far sbarcare le persone a bordo della Gregoretti", aggiunge il premier. Sono tutti fatti, anche documentali.

"Ne parleremo in Tribunale", ha chiosato Salvini mandando un avvertimento a Conte. "Sono il primo politico ad essere contento di andare a processo, sono quelli che hanno fatto qualcosa di sbagliato che devono avere paura".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE