Macron contestato: tentano l’irruzione a teatro, cariche della polizia

Bruno Cirelli
Gennaio 19, 2020

Situata nel pieno cuore di Montparnasse, nel sesto arrondissement di Parigi, la brasserie è stata data alle fiamme nella notte tra venerdì e sabato.

L'incendio, secondo le ricostruzioni, sarebbe scoppiato intorno alle 04:30 con i gestori del noto locale che sarebbero invece stati avvertiti circa mezzora dopo. L'incendio e' stato contenuto rapidamente, ha detto la prefettura di polizia.

Gli intrusi, si apprende, hanno rotto un vetro per accedere alla parte esterna del ristorante, sul marciapiedi, poi hanno appiccato il fuoco.

Il famoso locale rimarra' chiuso per diversi giorni. L'origine dell'episodio è ancora sconosciuta. Un'indagine è stata aperta dalla Procura della Repubblica di Parigi per determinarlo. Secondo una fonte della polizia contattata da LCI, la pista criminale e' quella piu' probabile. Emmanuel Macron aveva festeggiato la sua vittoria al primo turno delle elezioni presidenziali del 2017 con diversi parenti tra cui Line Renaud, Pierre Arditi, Stéphane Bern, Erik Orsenna e Jacques Attali.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE