" "Il Mattino:" Ecco il motivo per cui non rinnova Mertens"

Rufina Vignone
Gennaio 16, 2020

Dries intende rispettare il contratto fino alla fine, anche perché ha il desiderio di scavalcare Hamsik in testa alla classifica dei marcatori all time del club azzurro: 118 contro i 121 di Marekiaro. Ma è giallo sulle reali condizioni dell'attaccante: insistenti le voci di una possibile cessione già a gennaio.

Non c'è pace per Dries Mertens. L'accostamento tra i nerazzurri e il belga non è certo nuovo, anche se nelle ultime settimane l'ipotesi si era un po' raffreddata. Ieri il rientro a Castelvolturno ma nessuna certezza sui tempi di recupero. Ma è mistero sulle reali condizioni dell'attaccante belga. A pesare sarebbe proprio la volontà di Mertens deciso a cambiare aria dopo lo scontro con De Laurentiis e deluso dal mancato rinnovo. Capiti i suoi corteggiatori in questi giorni, a febbraio potrebbe tornare sui suoi passi e discutere l'eventuale offerta del Napoli che prevede un biennale da 3,5 milioni di euro. Proposta rispedita al mittente, col giocatore intenzionato a chiedere 5,5 milioni di euro a stagione. Mertens avrà dunque a giungo la possibilità di accordarsi liberamente con chi meglio crede e, stando a quanto riportato da Carlo Pellegatti durante la trasmissione tv Tiki Tika, il futuro del giocatore sarà all'Inter: "Da quello che so io, Mertens va all'Inter a giugno".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE