Conte: "Perché non ho utilizzato Sanchez? Non sono un deficiente"

Rufina Vignone
Gennaio 13, 2020

Sempre in tema di cifre lo strepitoso attacco atalantino (sta viaggiando a 2 gol e mezzo di media partita) nelle ultime tre gare ha totalizzato 11 reti incassandone solo una. "Queste cose tolgono valore ad uno strumento che sarebbe importante". Il portiere sloveno non parava un calcio di rigore da quasi un anno: l'ultimo a fallire contro Handanovic è stato il suo attuale compagno in nerazzurro, Nicolò Barella, lo scorso primo marzo 2019 in occasione di Cagliari-Inter.

Sono ore decisive per i tre rinforzi di mercato che l'Inter ha individuato in Premier League. La grande attesa è per l'ok di Christian Eriksen: dopo l'offerta presentata venerdì dalla dirigenza nerazzurra durante l'incontro tenutosi a Milano, la risposta dell'agente del giocatore non è ancora arrivata. Sapevamo che l'Atalanta era una squadra forte, difficile da affrontare: risultato giusto. Mi viene in mente anche Balotelli, Mendieta, Jorginho. Al 40' l'Atalanta, come riporta l'edizione on line della Gazzetta dello Sport, recrimina per un episodio da rigore: su respinta di Handanovic, Toloi si fionda sul pallone e Lautaro lo ostacola con la mano facendolo cadere. Muriel mi ha detto che mi ha visto partire e ha tirato là: "alla fine si dicono tante str".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE