Morto Capuozzo, 40 anni, campione d’Italia nel calcio a cinque: ipotesi malore

Rufina Vignone
Gennaio 12, 2020

Capuozzo è stato trovato senza vita intorno alle 3 della scorsa notte nei pressi della sua abitazione a Montesilvano, a due passi da Pescara. Capuozzo è stato ritrovato morto nella propria automobile: forse un improvviso malore la causa del suo decesso. Il giovane papà di due figli era sposato e lavorava in un cinema di Pescara. Nel 2017, però, era stato squalificato per doping.

Due tragedie in poche ore, con protagonisti due portieri di calcio a 5.

Nato a Napoli ma trasferitosi in Abruzzo per questioni di lavoro, il prossimo 24 marzo avrebbe compiuto 40 anni. Un passante, attorno alle 4 del mattino, lo ha notato all'interno della vettura, privo di sensi: sul posto sono giunti in tempi rapidi la Polizia ed il 118, ma quando i soccorsi sono giunti non hanno potuto fare altro che accertarne l'avvenuto decesso. Nello stesso anno la squadra vinse il primo e unico scudetto. Poi due Coppe Italia e due Supercoppe.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE