Juve, Ramsey: "Champions un obiettivo, ma serve vincere il campionato"

Rufina Vignone
Gennaio 12, 2020

Il centrocampista della Juve si racconta in esclusiva a "I Signori del Calcio", in onda a partire da venerdì 10 gennaio su Sky Sport e disponibile on demand. Il bianconero è il suo domani. "Dopo la situazione che c'è stata all'Arsenal, la Juventus si è fatta avanti facendomi una proposta. Sono grato per tutte le cose che mi hanno insegnato, gliene sarò grato per sempre". Tanti gli argomenti trattati dall'ex fantasista dei Gunners: Serie A, Premier League, la Champions e anche un giudizio su Cristiano Ronaldo. Della Juventus come squadra, come società? "La Serie A è molto più tattica rispetto alla Premier League". Molte squadre si difendono in profondità e tu devi cercare di rompere i due blocchi in modi differenti. In Inghilterra, invece, c'è più spazio e soprattutto maggiore intensità. Sono rimasto impressionato dal campionato, dalla qualità e dalla tecnica. "Spero di disputare una stagione significativa". L'obiettivo del 2020 è vincere, ma anche migliorare dal punto di vista della condizione per diventare un perno fondamentale della squadra bianconera. Quanto può essere difficile?

"Vogliamo vincere la Champions League". Cristiano Ronaldo è incredibile, un giocatore fantastico e i suoi record parlano per lui.

RISOLVERE UN PROBLEMA- Pensare in grande, ma per fare questo bisogna giocare, l'ex Arsenal è sulla strada buona e vedremo assolutamente domani se è così, fondamentale però risolvere un problema, quello della condizione fisica.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE