Cdp, 28,5 mln per riqualificare Palazzo delle Finanze a Scandicci

Paterniano Del Favero
Gennaio 12, 2020

L'immensa struttura, composta da due edifici per una superficie lorda totale di oltre 28mila metri quadri, diventerà l'Atelier Maroquinerie del gruppo della moda Yves Saint Laurent. "Con impegno e competenza il gruppo Cdp ha scelto di investire insieme a Yves Saint Laurent su un progetto di riqualificazione dall'alto valore sociale, lavorando in collaborazione con l'amministrazione comunale di Scandicci - sono state le parole di Fabrizio Palermo, amministratore delegato del gruppo Cassa depositi e prestiti -". Fino ad allora, Cdp effettuerà tutte le attività di riqualificazione e riconversione.

Con i 28 milioni investiti da Cdp è anche prevista la realizzazione di parcheggi pubblici e privati e la "valorizzazione delle superfici di verde intorno al complesso". Quando i lavori saranno ultimati, YSL potrà impiantarvi le fasi di prototipia, sviluppo e produzione di accessori, nonché le strutture per la formazione.

L'edificio appartiene infatti a Cdp, che, secondo l'accordo raggiunto, riqualificherà l'area con un investimento di circa 28,5 milioni di euro e poi l'affitterà, con un contratto della durata di 27 anni, al noto brand. Verrà, inoltre, riqualificato il tratto di strada pubblica da cui si accede al lotto (Via del Parlamento Europeo).

"Saint Laurent riconosce da anni le competenze artigianali e manageriali offerte dall'area di Scandicci e con il nuovo Atelier Maroquinerie, conferma ulteriormente l'importanza di questo territorio per il proprio successo- ha commentato Francesca Bellettini, amministratore delegato di Saint Laurent - Investire sulla qualità del prodotto, sulle persone e l'innovazione è fondamentale per consolidare ulteriormente la nostra riconoscibilità nel settore e per il raggiungimento dei nostri ambiziosi obiettivi futuri".

"Prosegue l'impegno di Cassa Depositi e Prestiti per la valorizzazione del territorio, attraverso iniziative di trasformazione urbana - ha aggiunto Fabrizio Palermo, amministratore Delegato del Gruppo Cassa Depositi e Prestiti".

Nuova vita a Scandicci per il 'Palazzo delle Finanze', immobile degli anni Novanta costruito per ospitare il Centro del Ministero delle Finanze ma mai portato a compimento.

Per Yves Saint Laurent, brand in forte sviluppo che nel 2018 ha fatturato 1,7 miliardi, il nuovo stabilimento rappresenta una necessità: "Quello di Scandicci è un progetto a lunghissimo termine - ha detto Bellettini - fondamentale per sostenere la crescita del marchio".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE