Bologna-Fiorentina 1-1: Orsolini risponde a Benassi

Rufina Vignone
Gennaio 7, 2020

L'esordio di Iachini sulla panchina della Fiorentina porta un punto ai viola, condiviso col Bologna nella gara delle 12.30 al Dall'Ara. Al 28' la Viola passa in vantaggio con uno splendido gol a firma di Benassi: il numero 24 raccoglie una respinta della difesa avversaria dagli sviluppi di un calcio di punizione dalla trequarti e calcia al volo dal limite dell'area spedendo la palla all'angolino basso dove il portiere non può davvero arrivare. Abbiamo dominato noi, costruendo gioco e occasioni, loro si sono limitati a fare un gran gol.

Chiesa che non serve Boateng davanti la porta sguarnita preferendo l'azione personale, Dalbert che calcia da quaranta metri anziché lanciare Chiesa a tu per tu con Skorupski, la frittata che ha portato al pari bolognese firmata Boateng-Caceres-Pezzella e il goffo intervento di Dragowski sul tiro dal fondo di Orsolini. Non la Fiorentina, che aveva ormai in cassaforte i tre punti, fino alla punizione di Orsolini, arrivata al quarto minuto di recupero.

BOLOGNA: Skorupski, Denswil, Medel, Orsolini, Sansore, Bani, Tomiyasu, Poli, Soriano, Larangiera, Palacio.

Iachini punta sul 3-5-2 con Benassi in mezzo al campo e Chiesa con Vlahovic davanti.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE