Milan-Sampdoria 0-0, video sintesi partita: Ibrahimovic entra ma il Diavolo non sfonda

Rufina Vignone
Gennaio 6, 2020

Niente scossa per il Milan, che inizia il 2020 con un deludente pareggio contro la Sampdoria. Ibrahimovic, in campo nella ripresa, non incide.

La sfida tra Milan e Sampdoria ha visto il secondo esordio in rossonero di Zlatan Ibrahimovic. I rossoneri puntano il match a caccia della vittoria che potrebbe ridare entusiasmo dopo il clamoroso pokerissimo incassato dall'Atalanta, mentre i blucerchiati cercheranno di mettere da parte punti che si potrebbero rivelare cruciali nella corsa alla salvezza. Devo aiutare assolutamente questa squadre e ripagare il grande affetto dei tifosi, che mi hanno sostenuto sin dal mio ritorno a Milano. Gli interpreti di questo Milan non saranno di livello eccelso, ma è assurdo che non possano fare meglio di così: i rossoneri sono mestamente al dodicesimo posto, con 8 punti di vantaggio sulla zona retrocessione ma un abisso che li separa dalle posizioni che contano per l'Europa.

Al minuto 54, Zlatan Ibrahimovic torna a San Siro. Sovente, ha anche incitato i compagni in campo, applaudendo e sostenendoli ma all'ennesimo passaggio errato San Siro lo ha indicato quale massimo esponente di una nuova cocente delusione.

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, Colley, Chabot, Murru; Thorsby, Vieira, Linetty, Ramirez; Gabbiadini, Quagliarella.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE