Lazio, che bagno di folla: in 12mila a Formello per la ripresa

Rufina Vignone
Dicembre 31, 2019

Riprendono i festeggiamenti per la vittoria della Lazio in Supercoppa contro la Juventus. Sciarpe, bandiere e cori per tutti: tra i più acclamati, mister Inzaghi, Immobile e Milinkovic-Savic. Io personalmente sono contento di quello che sto facendo ma devo cercare sempre di fare meglio perché, lo sappiamo, nel calcio dietro non bisogna mai guardarsi.

Che entusiasmo a Formello. Per i ragazzi di Inzaghi, però, la sbornia è già alle spalle e c'è da pensare alla sfida con il Brescia, in programma il 5 gennaio al Rigamonti. Non saranno a disposizione per la trasferta Luis Alberto e Leiva, entrambi squalificati. Speriamo di regalare tanti altri successi a questi tifosi, lo meritano. Siamo felici. Sappiamo che aumenteranno ancora le tensioni su di noi, ma siamo consapevoli che stiamo facendo grandi cose e che vogliamo migliorarci sempre, che la squadra ha tantissima stima, che si lavora bene giornalmente e che adesso siamo in una ottima posizione di campionato ma adesso si ricomincia e bisognerà ricominciare ancora meglio di come si era finito. Siamo a metà del percorso, spero avremo la maturità per fare il salto di qualità.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE