Manchester City, il CEO rivela: "Guardiola qui fino al 2021"

Rufina Vignone
Dicembre 30, 2019

Tecnici al microfono, in ordine sparso: Frank Lampard, Pep Guardiola, Jurgen Klopp, José Mourinho, Chris Wilder, Nuno Espirito Santo, Ole Gunnar Solskjaer. Il catalano, arrivato con un'indecifrabile fame di successi, stavolta si arrende con netto anticipo: "Pensare di raggiungere il Liverpool adesso non è realistico come obiettivo, è impossibile". Staremo a vedere cosa accadrà.

Da Dubai, dove è intervenuto in conferenza stampa, Ferran Soriano, CEO del Manchester City, ha parlato del futuro di Pep Guardiola, che in estate è stato accostato più di una volta alla Juve. Resterà qui e andrà via solo a tempo debito. Questo, insieme alle voci sulla presenza di una possibile clausola nel suo contratto, hanno alimentato le indiscrezioni su un addio a fine stagione di Pep Guardiola.

Così secondo quanto abbiamo raccolto in esclusiva nei mesi pare che davvero ci fosse convinzione da parte della società di poter arrivare a lui e che la scelta di Maurizio Sarri fosse una sorta di ripiego. Un accordo saltato per questione di dettagli.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE