Il calendario scolastico, ecco i ponti del 2020

Bruno Cirelli
Dicembre 30, 2019

Se l'anno scorso è stato molto generoso in termini di possibilità di ponti festivi, infatti, il 2020 non sarà da meno e chi è in cerca di una vacanza lontano dai consueti giorni estivi potrà avere qualche soddisfazione. Per chi può è una occasione da non farsi sfuggire visto che per la festività successiva si dovrà attendere molti mesi.

Il Carnevale comincia il 20 febbraio, giovedì grasso, che in ogni angolo d'Italia si celebra con sfilate in maschera e feste per grandi e piccini. Tra i festeggiamenti più belli spiccano quelli di Viareggio, Ivrea e Venezia.

Il 2020 è alle porte e una delle prime cose da fare è prendere in mano il calendario per sfruttare ponti e festività. Per le vacanze di Pasqua in Italia si può scegliere una destinazione artistica, come Parma, capitale italiana della cultura, o Livorno che celebra i 100 anni dalla scomparsa del pittore Amedeo Modigliani. Pasqua regala i classici tre giorni, poi, sottolinea La Repubblica, segue il primo maggio che cade di venerdì, consentendo quindi un lungo weekend di tre giorni. Una occasione di ponte sarà la Festa della Repubblica che si festeggia il 2 giugno e che l'anno prossimo sarà un martedì: un'ottima occasione per prolungare il weekend e con un giorno di ferie farsene ben quattro. Si chiude con le vacanze natalizie che potranno essere maxi prendendo 4 giorni, dal 27 al 30 dicembre, che si trasformeranno in 10 giorni di vacanza, dal 25 dicembre al 3 gennaio che cade di domenica. Al mare dell'isola d'Elba, per esempio, o sulle Dolomiti di Brenta per chi ama andare in mountain bike sui numerosi chilometri di tracciati ciclabili panoramici come quello che sale a Patascoss, tappa del giro d'Italia, passa per Malga Ritort e torna a Madonna di Campiglio. Nuova possibilità di ponte invece l'ultimo mese dell'ano con la festa dell'immacolata dell'8 dicembre che cadrà di martedì consentendo di fare un ponte a ridosso delle vacanze di Natale. E' un'ottima occasione per fare i primi acquisti nei più bei mercatini natalizi: da Merano a Trento, da Livigno ad Aosta e, all'estero, dal Tirolo all'Alsazia, lungo tutto l'arco alpino.

Infine c'è Natale che nel 2020 cade di venerdì, proprio come san Silvestro: allungando il fine settimana consente di organizzare una mini vacanza sulla neve per chi preferisce non allontanarsi troppo.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE