Gb: pubblicati per errore indirizzi vip

Bruno Cirelli
Dicembre 30, 2019

Il governo britannico ha pubblicato per errore gli indirizzi di oltre mille persone.

"Abbiamo rimosso tutto il prima possibile - ha commentato il portavoce dell'ufficio di Gabinetto -".

Tra le "vittime", il cantante Elton John, il giocatore di cricket Ben Stokes, l'ex leader del partito conservatore Iain Duncan Smith, la cuoca televisiva Nadiya Hussain e l'attrice Olivia Netwon John.

"Ci scusiamo con tutte le persone colpite - hanno riferito dall'ufficio del Governo inglese -". Al contrario, Big Brother Watch, organizzazione britannica che si occupa di privacy e tutela delle libertà civili, ha definito "estremamente preoccupante che il governo non mantenga una solida stretta sulla protezione dei dati e che le persone che ricevono alcuni dei più alti onori siano messe a rischio per questo". In un altro elenco di destinatari di onorificenze, che non è stato pubblicato, compaiono i nomi di altri poliziotti, personale sanitario, militari e vigili del fuoco. Da quanto si apprende, inoltre, agli indirizzi era affiancato anche il codice postale e nei casi di alti funzionari di Polizia si trattava di dati sensibili. "Le stiamo contattando direttamente e stiamo esaminando quanto successo" hanno spiegato alla BBC.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE