Alessia Marcuzzi confessa: "Sì, ho tradito"

Ausiliatrice Cristiano
Dicembre 24, 2019

Legata dal 2014 al produttore Paolo Calabresi Marconi, la conduttrice si riferisce ad episodi passati di cui però non aggiunge dettagli. Intervistata dal settimanale Oggi, la Pinella ha parlato proprio di questo aspetto del suo carattere. "Confesso che ho peccato". Alessia Marcuzzi, dunque, è una persona che ha seriamente problemi a non mettere in atto un qualsiasi tradimento in una storia d'amore?

Per il momento Alessia Marcuzzi ha preferito non fare nomi ma ha chiarito di avere un concetto di fedeltà ben diverso da quello degli altri. Io sono una passionale, una istintiva, di pancia.

Non a caso è la stessa conduttrice a fare un mea culpa durante l'intervista rilasciata a Oggi tanto che, pur risultando impopolare, ha decido di mettersi a nudo e dichiarare: "Confesso che ho peccato". Io sono una passionale, una istintiva, di pancia. Alessia, inoltre, è riuscita in un'impresa che tante donne separate o divorziate sognano: rimanere amiche dei loro ex. La Marcuzzi, infatti, ha un rapporto bellissimo sia con Simone Inzaghi, papà del primogenito Tommaso, che di Francesco Facchinetti, padre della sua piccola Mia. "Ma quando ho tradito ho poi sempre lasciato la persona con cui stavo e mi sono fidanzata con chi mi aveva fatto cedere", ha detto la 47enne, che nel 2020 tornerà a condurre l'Isola dei Famosi dopo l'ottimo successo riscosso a Temptation Island Vip. "E' invece un oggettivo dovere morale la fedeltà del cuore, l'onestà e la trasparenza di cui dobbiamo nutrire i rapporti", ha aggiunto. Poi la bellissima conduttrice entra anche nel privato, raccontando della sua vita di coppia: "In una storia d'amore vorrei mi mancasse sempre un po' il terreno sotto i piedi. Forse mi piace ancora pensare, da ragazza degli anni '80, che l'amore sia per sempre nodo alla gola, farfalle allo stomaco e percorso a ostacoli". Che dite, il matrimonio con l'attuale marito Paolo durerà ancora molto?

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE