Evacuato il mercatino di natale di Berlino. Ma era un falso allarme

Bruno Cirelli
Dicembre 23, 2019

Il mercatino della Chiesa della Memoria è stato sgomberato in seguito al ritrovamento di due oggetti sospetti. Con il ricordo della tragedia ancora vivo e il pericolo terrorismo mai debellato in Europa, il panico ha preso in poco tempo il sopravvento. Stando a quanto emerso nel corso dei minuti e delle ore successive, si sarebbe trattato fortunatamente di un falso allarme.

Secondo la Bild online due uomini siriani, ritenuti pericolosi islamisti, sono stati arrestati.

Il nome di uno dei due sospetto era molto simile a quello di un terrorista sulla cui testa pende un mandato di cattura internazionale. Anche l'ispezione nel mercatino di Natale, dove pareva ci fosse "un oggetto sospetto", non ha portato ad alcun risultato.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE