Pagamenti: accordo tra Intesa SanPaolo e Nexi

Paterniano Del Favero
Dicembre 22, 2019

"L'accordo con Intesa Sanpaolo rappresenta un altro importante passaggio nello sviluppo della strategia di Nexi che si conferma un partner chiave per il sistema bancario nello sviluppo dei pagamenti digitali come leva di modernizzazione del nostro Paese", ha commentato Paolo Bertoluzzo, amministratore delegato di Nexi, "l'ingresso di Intesa nel capitale di Nexi è per noi un ulteriore segnale di fiducia nelle prospettive di sviluppo della Società e nella sua missione di essere la PayTech, partner indipendente, delle banche italiane". Nel report pubblicato oggi S&P precisa che Nexi "finanzierà l'acquisizione interamente con nuovi debiti" e che "l'acquisizione non indebolisce significativamente la view relativa la leva finanziaria di Nexi, ma ritarda il miglioramento che ci aspettavamo nelle metriche chiave". Il ramo d'azienda ha per oggetto l'attività di acquiring, attualmente svolta nei confronti di oltre 380 mila punti vendita che fanno capo a circa 180 mila esercenti, che hanno generato tra ottobre 2018 e settembre 2019 un volume di transazioni complessivo di 66,2 miliardi di euro.

Nel dettaglio, il trasferimento del ramo aziendale avverrà tramite conferimento a una controllata di Nexi per un valore pari a 1.000 milioni di euro. Nexi comprerà poi da Intesa queste azioni per un miliardo di euro e Intesa acquisterà poi da Mercury UK HoldCo Limited (socio di riferimento di Nexi), azioni Nexi per un ammontare di 653 milioni di euro, pari appunto al 9,9%. Nexi diventa - nell'ambito dell'acquiring - il partner
esclusivo di Intesa Sanpaolo.

A seguito del perfezionamento dell'operazione, atteso per il prossimo anno e subordinato all'ottenimento delle consuete autorizzazioni da parte delle autorità competenti, è prevista una plusvalenza netta nell'ordine di 900 milioni per il conto economico consolidato del Gruppo Intesa Sanpaolo nel 2020.

L'operazione genererà nel 2020 un aumento dell'EBITDA di Nexi atteso di circa 95 milioni di euro e un aumento high teens del cash EPS a partire dal 2020.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE