Ad Fca Mike Manley nuovo presidente Acea

Paterniano Del Favero
Dicembre 15, 2019

FCA e PSA dovrebbero, infatti, firmare un accordo vincolante entro la fine dell'anno. Nel dettaglio 4,5 miliardi di investimenti sosterranno, tra le altre cose, la produzione di modelli elettrici, di due nuovi veicoli Jeep e la nuova generazione del Grand Cherokee. In totale, l'azienda aggiungerà quasi 6.500 nuovi posti di lavoro in queste strutture, di cui 5.000 nella città di Detroit. La notizia dell'accordo, diffusa ieri sera da FCA US, scalda il titolo in Borsa con un rally dell'1,6% che riporta il titolo sopra la soglia dei 13 euro.

L'amministratore delegato di Fca Mike Manley da gennaio sarà il nuovo presidente di Acea, l'associazione europea dei costruttori di autovetture. Sostituisce Carlos Tavares, numero uno di Psa, che ha ricoperto la carica per due mandati consecutivi nel 2018 e 2019.

"In quanto settore, vogliamo assumere un ruolo guida nel trasformare la mobilità in un modo che metta al primo posto il consumatore, ma ci consenta anche di rimanere competitivi a livello globale", afferma Michael Manley.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE