UFFICIALE - Nasce il team PES Juventus

Rufina Vignone
Dicembre 10, 2019

Una collaborazione, sembrerebbe, molto simile a quella iniziata due anni fa tra la Roma e i Fnatic, altro connubio tra calcio e esports. eFootball PES 2020 LITE comprende, a detta di Konami, tutte le più apprezzate caratteristiche gameplay della versione completa del gioco e tutte le più importanti licenze dei club partner, tra cui Barcellona, Manchester United, Bayern Monaco e Juventus.

Oltre a partecipare al torneo eFootball.Pro, gli stessi 10 club di calcio prenderanno parte anche alla competizione eFootball.Open il campionato aperto a tutti i giocatori di qualsiasi livello di abilità.

Le squadre che si piazzeranno nei primi sei posti della classifica finale accederanno alla fase a eliminazione diretta, che si disputerà a maggio, e che proclamerà la squadra campione di questa stagione. Come ha comunicato la società, da oggi il club entra nel mondo eSports.

Il team Juve prossimamente parteciperà anche alla competizione organizzata dalla Lega Serie A, denominata appunto eSerie A TIM, la prima riservata alle formazioni del massimo campionato italiano.

Per quanto riguarda la Juventus, sono stati ingaggiati Ettore Giannuzzi, Luca Tubelli e Renzo Lodeserto.

Ettore "Ettorito" Giannuzzi è colui che vanta il palmares più ricco avendo già vinto due titoli mondiali, il primo nel 2011 e il secondo nel 2018. Quando era più giovane, ha vinto la Youth League della UEFA.

"Luca Tubelli nel 2019 ha già conquistato il titolo europeo COOP: un successo arrivato dopo il mondiale COOP del 2018 e il titolo italiano 2016".

Renzo Lodeserto in questo 2019 è stato vice campione europeo 3vs3. Nel 2013 e 2014, invece, è stato campione italiano Clan.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE