Totti, il sorriso di un vecchio tifoso: "Fonseca ha portato energie positive"

Ausiliatrice Cristiano
Dicembre 10, 2019

Ilary Blasi in più interviste ha sottolineato che non avrebbe accontentato il marito con una nuova gravidanza, eppure potrebbe non essere così.

Francesco Totti, dirigente sportivo ed ex calciatore italiano nel ruolo di attaccante non ha mai fatto mistero della sua predilezione per le famiglie numerose e della sua voglia di espandere la propria che già conta ben tre figli avuti dalla amatissima moglie Ilary Blasi.

"La Roma deve essere tra i top club in Europa e spero che prima o poi arrivi in questa posizione".

Dal mondo del calcio a quello dei libri il salto è stato semplice per Francesco Totti anche grazie a Paolo Condò che proprio ieri mattina ha presentato il suo libro "La storia del calcio in 50 ritratti" presso il centro congressi La Nuvola dove si svolgeva la fiera "Più libri più liberi". Indossare un'unica maglia in carriera è stato sia una responsabilità sia una gioia, era il mio sogno sin da quando ero piccolo. È stata la vittoria più bella, ho messo la Roma davanti a tutto e sono orgoglioso di quanto ho dato a questa società. Mi ha fatto crescere e capire tante cose.

"Non vorrei rivivere l'ultimo anno da giocatore". Per me è stato gratificante essere a Trigoria per tutto questo tempo, spero di essere stato un esempio. "Io devo tutto a Ilary, lei è il mio braccio sinistro". L'ex capitano giallorosso ha ricevuto la visita dell'ex compagno Radja Nainggolan.

Il cucchiaio a Van der Sar: "Mi è venuta durante la settimana scherzando e ridendo con tutti i compagni di squadra e dissi che se avessimo tirato i rigori l'avrei tirato in quel modo".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE