Fiorentina-Cittadella, Commisso: "Col Toro torna Chiesa e forse Ribery e Pezzella"

Rufina Vignone
Dicembre 4, 2019

Il presidente viola la sua prima vittoria al Franchi. Pensiamo partita dopo partita, giorno dopo giorno, è un momento complicato di squadra. "Il campo, come la vita, ha alti e bassi ma sono sicuro che possiamo dare una svolta". "La squadra in questa gara aveva tanti infortunati, adesso andiamo avanti con lo spirito giusto, le cose migliori devono ancora avvenire", ha proseguito Commisso. Sicuramente Pezzella non ce la facciamo, mentre è più probabile Chiesa.

SOTTIL. "Mi dispiace per Sottil: ho parlato con lui, è un bravissimo ragazzo e stava giocando bene". La sua reazione? E' tutto ok, ha parlato con il mister: ora serve compattezza, tutti hanno giocato da squadra. La dedica della vittoria?

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE