Verona - Roma 0-0 LIVE - Serie A. La diretta della partita

Rufina Vignone
Dicembre 2, 2019

Vittoria che rilancia la Roma al quarto posto con 28 punti, tenendo a distanza l'Atalanta e in attesa del Cagliari, domani sera, contro la Sampdoria. In Europa League, inoltre, successo con l'Istanbul Basaksehir per 0-3 e qualificazione per i sedicesimi ad un passo.

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Bocchetti, Gunter; Faraoni, Amrabat, Pessina (70' Miguel Veloso), Lazovic; Verre (65' Salcedo), Zaccagni (Pazzini); Di Carmine (A. Berardi, Empereur, Vitale, Adjapong, Radunovic, Dawidowicz, Henderson, Stepinski).

Marcatori: Kluivert 17′, Zaccagni 21′, Perotti 45′ (rig.), Michitaryan 92′.

Partita vivace sin dalle prime battute allo stadio Bentegodi. Match equilibrato per ora. Bel colpo di testa del terzino che batte Pau Lopez! La Roma passa al 17' con Kluivert: ottimo lancio di Pellegrini che taglia in due la difesa scaligera, l'olandese fa fuori il suo diretto avversario con uno stop a seguire e batte un non impeccabile Silvestri. Il VAR annulla per un fuorigioco dello stesso Lazovic su assist di Verre.

Il Verona ha segnato 11 gol e ne ha subiti 11; la Roma ha segnato 23 gol e ne ha subiti 14. Al 31′ Kolarov serve un pallone al bacio a Pellegrni, che calcia al volo: sfera alta di pochissimo.

33' Faraoni calcia in porta da posizione defilata: grande parata di Lopez che si rifugia in angolo.

PEROTTI DI GHIACCIO - Sul morire del primo tempo Under imbuca la palla per Dzeko che, con il movimento a mezzaluna, anticipa Gunter. Fischiato un fuorigioco dopo la conclusione vincente di Faraoni. Il turco lo stende, rigore sacrosanto, che Perotti - al secondo pallone toccato dopo il cambio di Kluivert - trasforma con glaciale indifferenza, mandando Silvestri dalla parte sbagliata. Dentro Perotti. Al 36′ cross di Faraoni per Rrahmani che di testa colpisce il palo. Cinque di recupero. I giallorossi chiudono in vantaggio la prima frazione. Al 59′ Pellegrini traccia un diagonale, bravo Silvestri a mettere in corner. L'occasione più importante arriva con un cross di Faraoni, con Verre che salta da solo in area, ma senza indirizzare verso la porta.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE