Suarez su Lautaro: "È incredibile"

Rufina Vignone
Dicembre 2, 2019

Lautaro Martinez autore di una doppietta... A distanza di qualche mese, però, le voci su un suo possibile addio all'Inter sono tornate a farsi sentire. Un bottino ed una doppietta, quella messa a segno dal Toro in occasione della sfida contro lo Slavia Praga, che non sono certamente passate inosservate, così come le prestazioni offerte dall'argentino, il cui contratto che lo lega al club di Suning scadrà il 30 giugno 2023. E proprio alla luce di questo ragionamento che fa sempre, difficilmente vedremo in panchina Lautaro Martinez domenica alle 15.

"Ma la realtà è che oggi è di proprietà all'Inter", ha dichiarato Luis Suarez, intervistato ai microfoni di 'Onefootball'. Personalmente ce ne sono alcuni che seguo perché mi piace guardare il loro modo di giocare. Tra i favoriti del bomber uruguagio spunta il 22enne inglese del Chelsea Tammy Abraham. Penso che sia un ottimo attaccante, dotato di una grande finalizzazione, e che si muove molto bene nonostante la giovane età. Un altro che adoro è Maxi Gómez. "Durante la partita mi è successo due volte e non va bene che accada- ha spiegato - siamo nel 2019, ci sono molti giocatori di diverse nazionalità nelle squadre e spero che ora la Uefa faccia qualcosa, perché situazioni del genere in uno stadio non sono giuste", ha poi aggiunto il 26enne belga.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE