Gianna Nannini sceglie Bari per aprire il suo tour

Ausiliatrice Cristiano
Dicembre 2, 2019

La rocker italiana per eccellenza porterà in tour i suoi successi e l'ultimo album "La differenza".

Di seguito le date del tour nei palasport: il 18 novembre 2020 al Pala Florio di Bari, il 19 novembre 2020 al Pala Partenope di Napoli; il 21 novembre 2020 al Pala Catania, il 25 novembre 2020 al Pala Verde di Treviso, il 28 novembre 2020 al Pala Alpitour di Torino, l'1 dicembre 2020 al Mediolanum Forum di Assago, Milano, e il 3 dicembre 2020 al Palazzo dello Sport di Roma. Le prevendite sono disponibili dalle 16 del 30 novembre per il fan club (fino a lunedì 2 dicembre, alle 10), dal 2 dicembre su Ticketone (dalle 11) e dal 9 dicembre nei punti vendita abituali (dalle 11). Sarà l'occasione per vivere tutta l'energia di una vera... Gianna Nannini a novembre 2019 è tornata con un nuovo album.

Il nuovo disco, inoltre, è stato pubblicato a ridosso del 30esimo anniversario della caduta del Muro di Berlino - è disponibile sulle piattaforme digitali e nei negozi tradizionali, sia in formato cd che in vinile - e a tal proposito è stata lei a dire, ricordando quel 1989 che la vedeva proprio lì, a un passo dalla storia: "Dopo la caduta di quel muro purtroppo ne sono nati molti altri, mentali, e con queste canzoni vorrei abbatterli".

Una raccolta di inediti che la Nannini ha scelto di realizzare a Nashville, Tennessee, nel regno dell'analogico, sede di grandi produzioni artistiche blues-rock.

Saranno mesi senza sosta per Nannini, che nella primavera del prossimo anno sarà in giro per l'Europa, partendo da Londra e chiudendo a ottobre con sei date in Germania e due in Svizzera. In un mondo ormai digitalizzato, la Nannini "fa la differenza".

In Italia, in attesa del tour, i fan potranno vedere live la graffiante rocker il 30 maggio allo Stadio Artemio Franchi di Firenze. Il risultato sono 10 tracce registrate in presa diretta, "che bruciano di un fuoco puro e antico ma suonate in epoca digitale", come l'artista stessa le ha definite.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE