Juventus Sassuolo probabili formazioni, scelta folle di Sarri!

Rufina Vignone
Novembre 30, 2019

Ha grandi qualità tecniche quindi gli si chiede di più perché potrebbe incidere maggiormente. Questa la risposta dell'allenatore della Juventus: "No, i mal di testa li ha chi ha calciatori scarsi, non io". L'alternanza davanti mi sembra normale: abbiamo la fortuna di avere tre giocatori di livello mondiale, hanno potenzialità enormi e stanno facendo bene. Ieri Cristiano ha fatto un buon allenamento, un po' a parte e un po' con la squadra. Ha l'ossessione del gol?

Questi giocatori abituati a segnare hanno sempre l'ansia di fare gol, sono abituati a trovare la rete con grandissima frequenza per cui si meravigliano quando non la trovano per qualche partita.

Come sta Emre Can e se può essere un'opzione per domani?

Ronaldo può stare fuori per una ragione tecnica e non solo fisica? Se poi non sarà così mi dispiace, perché è un giocatore di livello che sarà sempre in lizza per il Pallone d'Oro.

La situazione è stata descritta in maniera talmente tanto chiara all'inizio ai giocatori che non c'è possibilità che un giocatore si innervosisca. "Se non la accettassero sarebbe un problema principalmente per loro". Non vedo una problematica da questo punto di vista.

Crescita esponenziale De Ligt da circa un mese con arrivo di Barzagli. È il chiaro marchio di fabbrica di un'impostazione sarriana molto lontana dalle idee di gioco di Allegri, che preferiva terzini di contenimento (Barzagli, De Sciglio) e una linea difensiva più bloccata. Se uno dei miei difensori si siede un quarto d'ora a guardare un filmato con Andrea può venire fuori qualcosa di interessante.

TURN-OVER DIETRO - "Vediamo la situazione complessiva di chi può avere bisogno di riposo". Giocare tutti insieme? Non abbiamo avuto molto tempo per tanti esperimenti, intendo allenamenti veri. Giocare tutti e tre insieme è problematico, perché serve un attaccante centrale e due esterni e non è il caso nostro.

C'è il rischio di sottovalutare il Sassuolo? De Zerbi è giovane ma forte, anche in Inghilterra dissi che avrei puntato su di lui come nuovo tecnico emergente.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE