Dacia Duster TCe 100 potenza del turbo!

Paterniano Del Favero
Novembre 30, 2019

Una cerimonia, avvenuta in Vaticano nelle scorse ore, ha accompagnato la consegna, a Papa Francesco, di una Dacia Duster 4×4 allestita appositamente. In vendita a partire da 12.200 euro sul livello Access, questo motore di nuova generazione, che sostituisce il modello 1.6 SCe 115, conferisce versatilità e dinamicità alla guida.

Sul mercato i risultati ottenuti nel 2019 testimoniano un anno record per Dacia, infatti è il marchio straniero che in quest'anno ha venduto più auto ai privati posizionandoti con una quota di mercato del 4,25% in Italia.

Arriva e completa la nuova gamma della Dacia Duster, il piccolo motore da un litro, turbo benzina, da 100 cavalli. Tra le caratteristiche tecniche, il turbocompressore con wastegate a comando elettrico, il rivestimento specifico in acciaio dei tre cilindri, la distribuzione a singola fasatura variabile idraulica in fase di aspirazione e il collettore di scarico parzialmente integrato nella testata.

Rispetto al precedente SCe 115 il nuovo TCe 100 vanta una migliore efficienza, infatti le emissioni si riducono del 15%, con grandi benefici anche in termini di consumi. L'unità 1.0 TCe 100 cv si aggiunge al 1.3 TCe FAP da 130 e 150cv (sia 4×2 sia 4×4).

Il TCe 100 sviluppa una potenza di 100 cv (74 kW) e una coppia di 160 Nm.

Curata specificamente dal Dipartimento Prototipi e dallo staff Bisogni Speciali di Dacia, nonché trasformata con la collaborazione della Carrozzeria Romturingia, la nuova Dacia Duster 4×4 "Papamobile" misura 4,34 m in lunghezza e 1,8 m in larghezza. Questo motore garantisce inoltre un piacere di guida ottimale grazie alla coppia superiore che si manifesta per un range di giri maggiore, fin dai bassi regimi per riprese più toniche.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE