Terremoto Albania, ecco perchè avvertito anche al Sud Italia

Bruno Cirelli
Novembre 27, 2019

Questo il commento del governatore della Regione Puglia Michele Emiliano: "La scossa di terremoto delle ore 3.54 è stata avvertita in provincia di Bari, Bat, Brindisi, Foggia, Lecce e Taranto". Secondo i dati dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) italiano e del servizio geologico statunitense Usgs, il sisma ha avuto ipocentro a circa dieci chilometri di profondità ed epicentro tra Shijak e Durazzo. I media locali riferiscono di numerosi danni agli edifici e di decine di persone arrivate in ospedale con fratture e altre lesioni. Ci sarebbero persone sotto le macerie.

C'è chi gli tiene la mano, chi gli accarezza la fronte, mentre due uomini lo sorreggono e altri tentano di liberarlo del tutto dalla trappola di macerie, con le urla di dolore che si fanno più intense.

Un vero e proprio bollettino di guerra quello che sta arrivando in queste ore dall'Albania, colpita la scorsa notte da una fortissima scossa di terremoto che ha interessato l'intera costa settentrionale del Paese. Anche a Tirana, capoluogo albanese, le scosse si sono fatte sentire. Alcuni bollettini provvisori parlano addirittura di 12 vittime - tra queste, una nonna morta per salvare il proprio nipotino - e di 300 feriti.

Un terremoto in Albania che non ha lasciato scampo, oltre agli edifici andati in frantumi il bilancio dei morti sale senza sosta. "Ho messo subito in sicurezza mia moglie e i miei figli - ha raccontato -".

Le scosse successive alla principale, la cui magnitudo è stata ricalcolata in 6,2, risultano al momento almeno 70. "Stavamo dormendo quando abbiamo sentito un rumore fortissimo".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE