Aerei, lunedì sciopero dalle 13 alle 17: Alitalia cancella 130 voli

Paterniano Del Favero
Novembre 27, 2019

Annunciando le cancellazioni, la compagnia ha predisposto un piano straordinario di riprotezione dei passeggeri su velivoli più grandi e capienti, in modo che il 60% di coloro che hanno un biglietto datato 25 novembre riescano a viaggiare comunque in giornata. Negli stessi orari sono state confermate altre agitazioni nel settore del trasporto aereo.

Alitalia si ferma e la giornata di domani si preannuncia essere molto difficile, la protesta è stata indetta da tutti i principali sindacati consapevoli dei disagi che andranno a protrarsi per tutta la giornata. Otto i voli cancellati che riguardano l'Isola. Inoltre Alitalia ha comunicato a tutti i viaggiatori di: "Verificare lo stato del proprio volo, prima di recarsi in aeroporto, sul sito alitalia.com". Alitalia si è vista quindi costretta a cancellare numerosi collegamenti - nazionali e internazionali.

Lo sciopero odierno, in un primo momento, era stato indetto per la durata di 24 ore.

La compagnia area Alitalia ha comunicato lo sciopero di oggi 25 Novembre attraverso un comunicato ufficiale: "Per lunedì 25 novembre alcune sigle sindacali hanno proclamato uno sciopero dei controllori di volo dalle ore 13 alle ore 17". In polemica con l'ordinanza del Mit, l'Usb di Alitalia ha invece deciso di far slittare lo sciopero inizialmente programmato per oggi al 13 dicembre, data in cui e' gia' programmato un altro sciopero del trasporto aereo proclamato dalle categoria di Cgil, Cisl, Uil e Ugl per il perdurare della crisi della compagnia e con la richiesta di rifinanziamento del Fondo di Solidarieta' del trasporto aereo.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE