È morta Goo Hara, cantante K-pop sudcoreana: sconosciute le cause della morte

Ausiliatrice Cristiano
Novembre 26, 2019

È morta la cantante sudcoreana Goo Hara, aveva 28 anni. La polizia ha detto che al momento le cause della morte non sono conosciute.

Nel mese di marzo 2019 l'artista tenta di suicidarsi e viene ricoverata in ospedale. Qui, dopo essersi ripresa, aveva pubblicamente chiesto scusa ai fan con un messaggio nel quale diceva "mi dispiace di aver creato dispiacere e confusione. Ma d'ora in poi mi farò coraggio e mostrerò a tutti di stare bene".

Poco tempo prima del tentativo di suicidio Hara aveva denunciato il suo ex ragazzo per aver pubblicato sulla rete una sua foto di nudo, scattate senza il consenso di lei.

Difatti lo scorso ottobre a spegnersi era stata Choi Jin-ri, in arte Sulli a causa anche lei di un presunto suicidio. Difatti Sulli era stata un'attivista per i diritti delle donne insieme al suo gruppo f (x). Questo stile abbraccia diverse correnti musicali e non solo.

I gruppi K-pop sono generalmente maschili o femminili. Una delle cantanti K-pop più famose è BoA, che si è anche classificata nel Billboard Music Awards.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE