Povia, chi è la moglie Teresa: figlie e vita privata del cantante

Ausiliatrice Cristiano
Novembre 24, 2019

Era il 1992 e il cantante, che ha pagato un prezzo altissimo per la sua leggerezza, fece un incidente in moto. Comincia con una confessione: "L'errore più grande è stato avvicinarmi alle sigarette e poi fare tanto uso di alcool e di tante altre cose". Non vuole scaricare la colpa sugli altri, tuttavia i media e certi modelli spingono le nuove generazioni verso le sostanze alcoliche e stupefacenti.

Era il 1992 e in un incidente stradale perse un suo caro amico, erano insieme in macchina: "Eravamo ubriachi fradici e non solo..." Un episodio, però, gli ha segnato totalmente la vita e lo ha raccontato da Caterina Balivo, a Vieni Da Me. Il cantante ha poi raccontato di aver iniziato a lavorare molto presto, ad appena 14 anni. Sei anni dopo ha lasciato la casa che condivideva insieme ai suoi genitori: "Credo di aver deluso i miei genitori quando sono andato via di casa".

Ma oggi, da genitore, lo comprende: quando un figlio va via è sempre un dolore.

Poi ha confessato di aver dedicato la vittoria del Festival di Sanremo "Vorrei avere il becco" ai suoi genitori per motivi personali: "Dedicai quella vittoria ai miei genitori". Stavano insieme da 40 anni, da parecchio tempo non li vedeva scambiarsi un bacio e colse l'occasione per chiedere al papà di dare un bacio alla mamma. Su questi argomenti Povia crede sia necessario e doveroso fare uno sforzo ulteriore, lanciare campagne di sensibilizzazione cosicché i ragazzi capiscano quanto sia pericoloso guidare in stato d'ebbrezza.

Povia è profondamente legato ai suoi genitori, un rapporto testimoniato dal videomessaggio registrato per la trasmissione condotta da Caterina Balivo. Nel vederli, il cantante si è detto emozionato perché loro vivono all'Isola d'Elba. Questo video mi emoziona perché vedo la forza di due genitori perché la famiglia è forza, sofferenza e non solo gioia e felicità. Lui sa perfettamente cosa si nasconde dietro al messaggio.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE